accedi   |   crea nuovo account

L'essere imperfetto

Ributtante, mal vestito,
puzzolente e tanto sporco,
mai avresti a lui pensato
come una persona con un cuor...
Prese in braccio quel canetto
tanto magro e piccoletto
e togliendosi il mangiar
glielo diede con molta umiltà.
La morale in tutto questo è,
che se un cuore hai
vivi bene con te stesso
e non fai del male mai.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 29/07/2010 12:30
    "La morale in tutto questo è,
    che se un cuore hai
    vivi bene con te stesso
    e non fai del male mai."
    Piacevole da leggere Molto vera
  • Anonimo il 29/07/2010 11:03
    marella, in realta' si chiama pincopallino, ma lo ha ridotto perche' non le piaceva...
    bella poesia con una morale stupenda... bravissima annarita
  • Anonimo il 29/07/2010 10:54
    Ma te chiami così o è uno scherzo-scherzooooo
    Carinissima. Un bacetto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0