PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non guarirò dalla memoria

Non guarirò mai dalla memoria.
Quando giungerò alla foce
divenendo goccia di mare,
avrò chiaro:
il ricordo di ogni ansa,
lo sciabordio in ogni secca,
l'ebrezza incosciente
di ogni salto, ogni cascata.

Porterò su di me:
l'odore di ogni pietra sfiorata,
l'ansia del primo giorno alla sorgente.

Sorriderò di tenerezza
rivedendomi goccia di pioggia, morire.

E adesso sono mare.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Riccardo Brumana il 17/03/2007 00:34
    bellissima e profonda. complimenti!
  • LAURA B. il 15/03/2007 22:06
    panta rei... tutto scorre... e in un attimo ciò che siamo non siamo più. Ma il passato ci educa, ci forgia e si manifesta celato nel nuovo presente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0