PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nulla ha senso

Cosa devo dirti, figlio mio,
dopo averti messo al mondo:

Che un grumo di dolore
si frapporrà
tra te e l'inesprimibile,
ti accecherà la vista,
ti piegherà le ginocchia,

Che ti verrà da pregare verso il NULLA,
ed il NULLA
ti risponderà col suo silenzio.
Perche non ti può dire niente
che tu possa capire con queste orecchie,
vedere con questi occhi

Che NULLA ha senso

 

0
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/03/2016 18:13
    La poesia di per se è molto bella, ma la vita stessa ha un senso, se non fosse altro che ti risvegli con il canto dell'usignolo, ti si aprono nuove speranze in un bocciolo che si sta pe schiudere. Quindi tutto ha senso!

6 commenti:

  • ENZO FALBO il 17/05/2007 11:58
    Il NULLA, l'ho inteso come il TUTTO trascendente.
    Quando dico "pregare verso il NULLA", dico in realtà "pregare verso il TUTTO".
    Se nell'ultima frase sostituisco la parola NULLA, con la parola DIO, la poesia si svela nel suo significato positivo divenendo: "CHE DIO HA SENSO"
  • laura cuppone il 27/03/2007 19:25
    La tua forza interiore contraddice le tue parole... perchè non riesco a raggiungerti? perchè ciò che dici è potente ma arido? vorresti davvero dire al te stesso appena venuto al mondo che è il NULLA?... mah...
  • Riccardo Brumana il 17/03/2007 00:25
    come puoi essere padre e non sentire la scossa di adrenalina che ti fa amare la vita, tuo figlio, la donna che ami! forse stavi pensando a quando diventerai padre!? la vita non è poi così brutta, basta non farsi sopraffarre
  • Mario Secondo il 16/03/2007 00:07
    Molto molto riflessiva. Esprime i pensieri adolescenziali bravo! MS
  • LAURA B. il 15/03/2007 21:57
    solo le persone che vanno oltre e apparenze, che cercano un senso, che si fanno domande senza trovare risposte soddisfacenti... sole le persone profonde percepisco il senso del nulla. grazie
  • Luigi Lucantoni il 14/03/2007 22:46
    Triste e profonda. Tutte queste cose finchè si è piccoli non hanno una grande importanza. La gioia che si esaurisce con la maturità porta alla ricerca di conferme negli ideli che altri ci hanno descritto. Quando ciò non avviene la nostra indole ci porta a diverse reazioni. Io non credo in niente e sono ancora giovane.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0