PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Via libera

Viaggiare
senza calcolare
dove andare,
cosa mangiare,
come vivere
senza morire
per le strade più brevi,
uguale strade più lunghe
e viceversa.

Viaggiare
senza interruzione
verso la meta segreta,
verso il nulla
più pieno,
in cerca di un tesoro sepolto
da qualche parte,
ma nessuno sa dove... meglio forse.

Le vie convergono
e si diramano,
poi incroci di beatitudine
senza prescrizioni.
Sempre.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Kartika Blue il 02/08/2010 06:50
    Molto bella!!
  • Anonimo il 02/08/2010 00:06
    viaggio d'anima... liberarsi dalle zavorre... spezzare le catene per librarsi finalmente in volo... un piccolo frammento di cielo dove poter essere finalmente se stessi
  • Giacomo Scimonelli il 01/08/2010 16:45
    in cerca di un tesoro nascosto in qualche parte... bella
  • Anonimo il 01/08/2010 16:44
    Sorry:
    Felice di leggerti.

    Karina Martini.
  • Anonimo il 01/08/2010 16:41
    Il sogno di tanti. Svestirsi della claustrofobica monotonia dei doveri imposti dalla quotidianità.
    Felice di leggerti
    Karani Martini
  • Anonimo il 01/08/2010 16:33
    Un po' di aria nei polmoni e un foglio tra le mani :VITA
    Non calcolare, vivi Bella bella. Molto oraziana.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0