PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Anche tu

Malinconico sosto
lungo il viale.

Diminuisce aumentando
il rapido ritorno
della danza dei sogni.

Antiche lucenti ombre
scivolano in un sospiro
tra le fessure
impregnate di finzione.

Triste osservo
l'angolo luminoso e mentre
annuso l'aria
sfoglio un dolce profumo.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 05/04/2013 22:02
    Poesia dolce e malinconica. Sembra quasi di smarrirsi in quel dolce profumo che rende suggestiva e quasi esoterica una strada con un punto luminoso ed attorno tante ombre...

2 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 02/08/2010 14:54
    bravissimo come sempre... la tristezza si respira anche annusando l'aria... sfogliando un dolce profumo...
  • Anonimo il 02/08/2010 12:59
    "Triste osservo
    l'angolo luminoso e mentre
    annuso l'aria
    sfoglio un dolce profumo."

    Sfoglio un dolce profumo... che bella.. davvero

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0