PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La luna

La luna questa sera mi ha parlato
era triste, seccata direi
mi chiedevo cosa le fosse successo
lei non mi rispose

Con fare insistente gli chiesi cosa veramente fosse accaduto
alla mia richesta ella cedette
Mi disse ho visto la sua foto e sono gelosa
Gelosa.. mi chiesi?

Gelosa della infinita bellezza
gelosa del fascino unico
gelosa perchè credevo che io fossi unica..

Ma gelosa di chi? Gli chiesi...
Gelosa di Eva mi rispose..
AH!!!
Sono pienamente in accordo con il tuo pensiero...
Bella, Astro luminoso
splendente di luce propria
Ipnotizzante come l'infinito universo
Profumata come una sera d'estate

Lei è la luna che illumina i miei sogni
che accende i miei desideri
che risplende sul buio della mia vita..

È lei la mia luna
la luna del mondo
la stella dell'universo
È lei la mia Eva!!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Francesco Garofalo il 14/08/2010 18:02
    grazie mille anna.. passo a leggerti al più presto
  • Anna G. Mormina il 03/08/2010 14:33
    "... È lei la mia luna
    la luna del mondo
    la stella dell'universo
    È lei la mia Eva!!"

    ... splendido dialogo con la Luna del nostro cuore... bellisima, bravissimo Francesco!!!
  • Francesco Garofalo il 03/08/2010 11:37
    grazie mille giacomo
  • Giacomo Scimonelli il 03/08/2010 08:32
    ...è lei la mia luna... la mia Eva... scorrevole e ben scritta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0