accedi   |   crea nuovo account

Luna

Ansimando spazio chiedi
e con l'inchino a me vieni.
Tra i cieli girovagando
lacrime di bambini sempre vedi
e con i denti stretti
spingi giù una scia luminosa,
il tuo pianto con mille desideri.

Tra miliardi di stelle
innumerevoli i palcosceni
e quando finalmente
la tua ombra distendi
vigili da sentinella
tra prati profumati di perle.

In silenzio ti aspetto,
come l'aria che respiro
mi riempi il petto
ed è per questo che ti dico:

o cara amica luna
che di notte il cuor consoli,
sei tra le speranze
la più gaia, la più pura,
regalami sempre una dolce aurora,
pace e giustizia
per tutti i popoli,
regalami un sorriso sincero e disteso
per quando l'animo mio
si sentirà solo è perso;
regala un tranquillo futuro
ai mie cari,
ai miei cari ostaggi del passato,
vittime nel presente,
ignari di tutto
del dolore e dei sospetti.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 10/09/2010 00:49
    grazie... gentilissimi
  • Anonimo il 10/09/2010 00:46
    Luna Luna! Osannata Luna! Bravo Giacomo.
    Lylly
  • silvia giatti il 09/09/2010 19:52
    e comunque... davvero ben fatta...
    bella!
  • silvia giatti il 09/09/2010 19:52
    comunque... davvero bella!
  • silvia giatti il 09/09/2010 19:51
    in modi diversissimi... abbiam parlato della luna.. ma poi nenahce tanto diversi!
    tema comune:luna come spettatrice...
    uau... ho fatto studio di poesia di giacomoesilvia comparata!
  • Anonimo il 04/08/2010 12:32
    dedica mai banale... tratteggiata con eleganza e purezza di versi
  • Giacomo Scimonelli il 04/08/2010 00:18
    siete stati tutti dolcissimi a commentare questa ode alla nostra cara luna
  • Antonietta Mennitti il 03/08/2010 19:16
    Meravigliosa Giacomo... Un bijou vraiment!
  • Patty Portoghese il 03/08/2010 17:44
    Splendida, complimenti!!!
  • ylenia 2010 il 03/08/2010 15:02
    GRAZIE PER TUTTE LE EMOZIONI CHE CI REGALI! UN BACIO
  • Sergio Fravolini il 03/08/2010 11:29
    Il titolo arricchisce questa opera. Questo silenzioso dialogo con un'amica misteriosa.

    Sergio
  • Anonimo il 03/08/2010 11:16
    Regalami un sorriso sincero e disteso per quando l'animo mio si sentirà solo è perso...
  • Anonimo il 03/08/2010 11:03
    Complimenti. Bellissima poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0