username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A poco a poco tu

Mi uccidi a poco a poco nell'ora d'ogni dì
pensiero mio sbagliato vorrei poterti dire
con ferma convinzione addio per sempre
mai più mi volterò a coccolarti invano!

Risolverei così come si fa di solito
per cose irrilevanti inutili e banali
ma tu che il solito per me non sei
ti lascio qui nell'infinito curvo
a farmi male continuamente
e in questo caos che tende al nero
quanto coraggio ancora mi occorrerà sognare?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • ylenia 2010 il 03/08/2010 21:51
    molto bella,,, ben scritta
  • Giacomo Scimonelli il 03/08/2010 21:27
    gradevolissima lettura... piaciuta...è molto
  • Anonimo il 03/08/2010 15:18
    Quando impareremo a non farci del male... e, a poco a poco... crescere!
    Poesia piaciutissima!!!!
  • Salvatore Ferranti il 03/08/2010 14:19
    sempre perle ci regala quest'autrice...
  • Anonimo il 03/08/2010 14:02
    Quanto condivido questa poesia!!!!
    Certe volte con certe persone non si riesce a fare quello che normalmente ognuno farebbe, ma si compie la scelta di soffrire, di avere coraggio all'infinito, per non perdere, non perdere più di quanto si è già perso.
    Un abbraccio...
  • Laura cuoricino il 03/08/2010 13:34
    Bella, sofferta ed intensa! Brava. Piacevole lettura.
    Ciao. Cuoricino.
  • Francesco Garofalo il 03/08/2010 13:11
    scorrevole, con un bel finale... ci vuole tanto coraggio per sognare brava
  • Sergio Fravolini il 03/08/2010 11:36
    È vero ci vuole coraggio per sognare.

    Sergio
  • Anonimo il 03/08/2010 11:06
    Piacevole lettura.

    Karina
  • Agostino Griffante il 03/08/2010 10:32
    intanto non so se lo hai fatto apposta ma conferma è tutto attaccato. Poi questa poesia non parla di cose piacevoli, beh, non male come composizione, per questo ti faccio i miei complimenti, ma devi essere più armonioso e allora le tue poesie diventeranno musica di pace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0