accedi   |   crea nuovo account

Corpo ed anima

Si fa
di tutto
per soddisfar
lo soma
nostro,
tra l' altro
preso
a prestito,
e dell'anima
immortale
un baffo
ce ne facciamo
a tutte l' ore;
ma quando
ne lo girone
ultimo
in eterno
brucerà
tardi sarà,
e li sospiri
e li lamenti
servono solo
ad alimentare
lo fuoco
ancor di più
e provar quindi
indescrivibili dolori
senza mai
raggiunger
la fine.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Grazia Denaro il 08/02/2012 14:15
    Piacevole poesia che si rifà in un certo qualmodo ai versi dell'inferno di Dante. Bravo!
  • tania rybak il 04/08/2010 23:31
    NON FATEVI I TESORI SULLA TERRA, MA IN CIELO... la gente è troppo impegnata per avere il superfluo e si scorda di curare il bene più prezioso, la propria anima, che è di Dio e dovrebbe andare da DIO, invece molti scelgono un'altra strada, larga e bastarda, bravo
  • Giacomo Scimonelli il 03/08/2010 21:24
    piacevole lettura... piaciuta
  • Laura cuoricino il 03/08/2010 19:05
    Lezione in poesia su quel che ci aspetterà se continuiamo a 'farcene un baffo della nostra anima'! Riflessione utile, specialmente in questi tempi così corrotti ed all'insegna dell'effimero!
    Salutissimi. Cuoricino.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0