accedi   |   crea nuovo account

Siamo attori e spettatori

Siamo attori e spettatori
della nostra evoluzione

Cambiano i modi
e le espressioni
l'alunno oggi è amico
di ogni educatore.

Divelte le barriere
tra ricchi e poveracci
tra figli e genitori,
ai principi parliamo con il "tu"!

Le tradizioni vivono
negli occhi e nei ricordi
di chi ha i capelli bianchi
e racconta degli anni...

Cambiano le fogge,
i vestiti e le canzoni
ma della forma soltanto
si getta via lo stampo.

I sentimenti veri
saranno sempre uguali
perché in ogni cuore
c'è un lievito d'amore...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 11/08/2010 10:22
    Attori e spettatori di opere, di genere diverso, dalla farsa alla tragedia, delle quali siamo pure sceneggiatori a volte... ma chi sono i registi?
    Bella e saggia riflessione, ottima poesia.
  • Don Pompeo Mongiello il 08/08/2010 13:27
    Bravissima un 5 stelle ben meritato.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0