accedi   |   crea nuovo account

Non chiamatemi chicca!

Se c'è una cosa che non posso sopportare
chi mi chiama "chicca"
che poi la differenza è sottile,
basta cambiar vocale...
Digerisco tutto anche i peperoni a mezzanotte,
ma non la finta dolcezza,
di chi non ricorda il tuo nome e allora
si appella, ad una caramella!
Non mi chiamo Federica, casomai chiamami... amica!
Negli iper e nei super è di gran moda
è il nome che è più in voga
e quando la memoria fa cilecca...
l'intelligente di turno ci becca.
Non c'è bisogno di rimarcar che siamo numeri
e questo lo sottolinea più ancora,
come un ritratto
ed io sono l'operatore novantaquattro!
Perciò colleghi, colleghe,
ve lo dico col cuore
chiamatemi come vi pare o al limite
collega... chi se ne frega
Non voglio sentirmi presa alla gola,
magari un sorriso ed una stretta di mano
certe giornate ci servirebbe ad andare più lontano,
a superar quei malumori tra i denti
che non sembra di esser al lavoro,
ma a una cena tra parenti...
Scusate se mi permetto,
non sarò dolce come una caramella
l'ho già detto
perciò
non chiamatemi "chicca"!

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • ylenia 2010 il 05/08/2010 00:07
    molto carina... piaciuta!!!!
  • tania rybak il 04/08/2010 18:45
    la tua sincerità è disarmante, brava
  • Anonimo il 04/08/2010 14:17
    Condivisa ed apprezzata. Ciao, Laura
  • Anonimo il 04/08/2010 13:49
    ok CHICCA, calmati!!! smack... stupEnda laura!!!
  • Giacomo Scimonelli il 04/08/2010 13:41
    ok... sei stata super dolce chi...)Laura... bellissima opera

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0