PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Magica Estate

Stoffe arabescate,
svolazzanti,
come vele issate,
su corpi assolati
e sfiorati
dalla brezza marina.
Chincaglie,
allegramente sfoggiate.
Un’altra estate.
Stessi brividi,
stesse emozioni,
tra le struggenti
note di una bachata.
Incedere lieve,
a passi di danza,
sulla sabbia, infuocata
dalla canicola.
Rinascere ogni giorno,
al levar del sole,
e sognare, sulla battigia,
cullati dalle onde,
al suo calare.
Magica estate!
Solo tu riesci
a sottrarmi
alla prosaica esistenza
delle altre stagioni.

 

0
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 21/08/2016 09:49
    Questa tua bellissima merita un plauso tutto mio.

9 commenti:

  • Linda Tonello il 13/01/2010 14:29
    Belle descrizioni, poesia molto sentita. Comunque anche la primavera dà le sue emozioni!
  • Engjëll Koliqi il 12/10/2008 21:59
    Veramente bellissima, sentimentale ed emozionante
  • Nicola Saracino il 06/08/2008 19:24
    poesia da festivalbar
  • ELENA MACULA il 09/05/2007 11:38
    bella e molto ritmata e coinvolgente
  • ESTER zaniboni il 16/03/2007 16:31
    l'estate sarà bella, ma vuoi mettere la primavera? è lei che ri da colori al grigio inverno e poi fa troppo caldo in estate
  • SILVANO DOLCI il 16/03/2007 11:17
    L'Estate rinnova l'abito dal torpore invernale, bella.
    Ciao Silvano
  • Riccardo Brumana il 15/03/2007 22:50
    personalmente preferisco la nebbia dell'autunno. la poesia la trovo carina e senza troppe pretese.
  • ENZO FALBO il 15/03/2007 14:49
    UN BELL'AFFRESCO DELLE SENSAZIONI CHE SOLO L'ESTATE SA DARE. OK.
  • sara rota il 15/03/2007 13:45
    Ben scritta, mi piace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0