PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vacanza

Sole, mare, spiagge bianche,
con lo sguardo spazio libera
a guardare quest'incanto,
nel tempo che trascorre lento.
Staticamente immobile,
godo con tutta me stessa,
della tranquillità e della solitudine
che c'è in questo luogo.
Si diffonde nel mio animo
un senso di sereno abbandono.
Una leggera brezza si sta alzando
riportandomi alla realtà della mia vita,
momenti indimenticabili di serenità.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura marchetti il 05/08/2010 09:32
    per un momento mi sono trasferita lì con te, sulla tua spiaggia, buone vacanze!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0