accedi   |   crea nuovo account

Giorni

Giorni di sole,
dove il calore invade tutto il tuo corpo, la tua mente.
Giorni freddi,
dove gli occhi sono prigionieri del buio
e i pensieri si fan più violenti.
Giorni di vento
dove vorresti, correre, per non esser raggiunta,
per poi fermarti, ad osservare il mondo.
Giorni malinconici
dove vuoi sentire una carezza sul viso,
ascoltare una parola che ti scalda il cuore,
dove vuoi sentirti amata.
Giorni di gioia
dove la voglia di ridere splende sul viso
Giorni di rabbia
dove la voglia di gridare esplode dentro
Giorni vissuti.
Giorni da vivere.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Fiscanto. il 01/10/2009 23:59
    piaciutissima
  • Ezio Grieco il 22/10/2008 14:10
    ...è vita!
    clezio
  • michela zanarella il 02/07/2008 16:23
    carpe diem...
  • Maurizio Triolo il 11/04/2007 19:48
    Sensazioni comuni a molti, non male, ciao.
  • celeste il 10/04/2007 20:42
    dove si scopre l'amore
  • Riccardo Brumana il 21/03/2007 12:23
    bella la forma, ma la trovo un po povera di significato.
  • Ariberto Terragni il 21/03/2007 10:27
    Il potente flusso della vita, e soprattutto della vitalità. Bella l'iterazione spaziale, semplice e diretta. Piaciuta molto
  • celeste il 18/03/2007 20:57
    Ridere, gridare, correre: vivere!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0