accedi   |   crea nuovo account

Canto muto delle rondini

Verde serata
che non dai pace
e rimpiangi quel grido monotono
che spinge verso l'inverno.

Sera amorosa
che raccogli i sognanti accanto
le chiese.

Eterna sera
che nel silenzio fuggi
nel brillare buio
dove tutto s'addorme.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 05/08/2010 18:20
    Splendida e dolcissima come sei tu... Bravo!
  • Anonimo il 05/08/2010 15:16
    Belle immagini, ispira pace e serenità...
  • Eileanoir ~ il 05/08/2010 14:21
    mi hai fatto sentire l'odore di quella sera, complimenti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0