PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il sentiero della mente

Capita a tutti
vagare nei meandri
della mente...
... scavando
nei pensieri
nascosti...
nei segreti
cercando di...
"capire"
... all'improvviso
scendere
in stati d'assoluto
sconforto...
... rimani scosso
non potendo sfuggire
- dalla solitudine -
- dalla tristezza -
- dalla malinconia -
... tutto incombe
in attimi surreali...
vivi senza volerlo
inconsciamente...
... piangendo te stesso.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Aedo il 06/08/2010 20:03
    Ci sono momenti in cui tutto sfugge e sembra di cadere in un baratro... ma non è così, al di là del vuoto ci saremo sempre noi, pronti a riempire quel momento di "assenza" e a costruire un profilo di vita...
    Bravissimo Giuseppe!
  • Donato Delfin8 il 06/08/2010 00:44
    Zi zi Giusè capita
    ed il lievito lievita

    Tiè ti sei beccato un abbraccione eh bè
  • Anonimo il 06/08/2010 00:23
    inconsciamente... vivendo...
    troppo bella x aggiungere altro...
    un abbraccio caro amico...
  • Cinzia Gargiulo il 06/08/2010 00:09
    Sì Giusè capita... e dopo aver pianto su se stessi ci si rialza più forti...
    Bellissima!
    Ti abbraccio...
  • Anonimo il 05/08/2010 23:28
    Si Giuseppe, capita a tutti...

    Bella e tenera poesia... bravo!!
  • Giacomo Scimonelli il 05/08/2010 22:55
    ... piangendo te stesso... bellissima opera
  • Anonimo il 05/08/2010 20:48
    Lettura apprezzata molto.

    Karina

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0