username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La gioia

Inattesa t'incontro
fanciulla incantata
di pace inondata.
Intessuto è il tuo velo
di luce di cielo
e corro, ti vedo
e svelta t'inseguo
ma nel mio cuore diviso
si spegne il tuo sorriso.
Mi scuoto
affidando al mio Dio
i gravami dell'io.
E ricevo in dono
il suo divino perdono.
Ora attesa ti ritrovo
fanciulla incantata
di pace inondata.
Nel mio cuore disarmato
la letizia è ritornata.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 06/08/2010 12:28
    una poesia davvero molto bella e condivisa
  • Giacomo Scimonelli il 06/08/2010 10:28
    ... ma nel mio cuore diviso si spegne il tuo sorriso... bella... bella e bella
  • Anonimo il 06/08/2010 09:56
    BELLISSIMA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0