PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Voce incerta…

Piove
sui gradini
del passaggio verso

dritte lame
sfiorano i pensieri

un ombrello scuro
ha limitato il passo, che
per il viale verso sera andrà

la primavera ha messo in tasca i giorni
solo il mio guardare
ascolta

una carezza silenziosa
che ha voce incerta
flebile

soffia vita
sui miei battiti.


~ Nunzio Buono ~

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0