PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Parole e parole

E ti vedo ancora
scende il ricordo
e pensi a me.

L'antico guaio
nella cupa limpidezza
rivedo l'azzurro.

Tu che mi hai amato
più d'ogni cosa
ogni giorno quanto tacevo
per amore.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • - Giama - il 07/08/2010 22:59
    poesia molto bella... un amore antico, ma ancora "presente"...

    ciao
    Gia
  • Giacomo Scimonelli il 07/08/2010 22:22
    ... ogni giorno QUANTO tacevo x amore... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0