username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non ci sei più

Non ci sei più
te ne sei andato
lasciando un vuoto incolmabile.
Non ci sei più
e la mia vita
non vale più niente
non ha più nessuno scopo..
è triste, angosciante
vivere senza te
che eri il motore della mia esistenza..
il mio coraggio..
la mia determinazione nell'affrontare
qualsiasi questione si presentasse.
Ora tutto ciò che faccio
non lo vorrei fare...
come svegliarmi, affrontare giorno dopo giorno
la solitudine, la nostalgia, la speranza..
Dicono che il tempo ripara ogni cosa
ma io non ci credo
perché più passano i giorni
più mi manchi...
mi manchi terribilmente
farei qualsiasi cosa per riaverti.
Ma so che non accadrà
e la cosapevolezza di questo
mi distrugge
mi annienta
Senza te non sono niente... il nulla
che aspetta il ritorno che non verrà

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia il 26/02/2012 01:02
    Complimenti fantastica poesie e scritta con grazia.. leggera e allo stesso tempo profonda tanto da farmi rabbrividire! Forse so cosa stai provando, in bocca al lupo! Tutto passa se non si vuol morire, nulla si scorda.

10 commenti:

  • Salvatore Cipriano il 27/08/2010 20:53
    Mi sembra che il protagonista sia morto. È vero è come se ti asportassero un pezzo d'anima e si soffre, ci si ribella. È vero il tempo guarisce, ma non come vorresti, ti fa rassegnare.
  • Inchiappa Vito I Song il 25/08/2010 08:17
    È difficile dare una ragione alla fine di un amore, per quanti motivi possano addursi. Il dolore è profondo, il tempo non potrà cancellare un amore vero, si è demotivati, abbattuti, ma la vita non si ferma, indifferente continua il suo corso. E dobbiamo proseguire con altro spirito, malgrado tanta malinconia.
    Poesia tristissima, scritta bene.
  • Mario Olimpieri il 24/08/2010 20:34
    Si dice che siamo nulla, ma non è assolutamente vero, poiché dal momento in cui manchiamo alle persone care creiamo un grande vuoto. Poesia che rivela un vero, sincero amore, ben espresso con toccanti parole.
  • Tony Golfarelli il 24/08/2010 19:58
    Bella patty, anche perchè hai scritto di me ora
  • Maria Rosa Cugudda il 24/08/2010 19:46
    bella e triste poesia, domani ci sarà un altro cielo, mai lasciarsi invadere dalla malinconia, anche quando tutto sembra inutile!
  • Laura cuoricino il 07/08/2010 22:47
    Il ritorno non verrà,... forse hai ragione Patty. Resta il vuoto, il rimpianto, la mancanza che sembra tolga il respiro! Questa è la fase più brutta e tu, attraverso il tuo dolore, l'hai descritta così poeticamente!
    Piano ritornerai a vivere la tua vita, una vita nuova, rinnovata!
    Ciao, Cuoricino.
  • Giacomo Scimonelli il 07/08/2010 22:31
    ... senza te non sono niente... il mio sentire è anche il tuo sentire... sono forse di parte... ma a me la tua poesia ha messo i brividi... mi sono sentito trasportato come se le tue parole uscissero dalla mia bocca... complimenti
  • Sergio Fravolini il 07/08/2010 21:42
    È un'opera molto poetica e ricca di emozioni. Mi piace.

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 07/08/2010 21:16
    melanconica triste poesia, piaciuta molto
  • Anonimo il 07/08/2010 20:21
    Brano di grande poeticità.
    Piacere di conoscerti.
    Karina

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0