username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lettera dal Mare

E poi, se puoi,
scrivimi una lettera dal mare,
scrivila al tramonto,
quando il sole si disseta
nel calice scarlatto dell'orizzonte;
sarà cosi rosso il mio desiderio di te,
sarà così accesa la nostalgia.

Scrivimi una lettera dal mare,
scrivila a notte piena,
scrivila su pagine d'insonnia;
sarà la stessa
che mi ammala di te,
sarà così sofferta l'attesa.

Scrivimi una lettera dal mare,
scrivila mentre t'immergi
nel suo alveo amato,
sarà così avvolgente l'intesa
sarà così totalizzante l'abbraccio.

Scrivimi una lettera dal mare,
scrivila quando il mattino
è ancora bambino,
sarà così innocente il mio amore per te,
così ansioso di crescere
con te.

Scrivimi una lettera dal mare,
scrivila a mezzogiorno,
quando il sole dissolve la tua ombra
sarà così reale il mio amore per te
così manifesto, così nudo.

Scrivimi una lettera dal mare...
perché abbia tra le mani vuote
l'immagine di te,
il ricordo di te,
il sogno di te...
la guarigione di te...

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 17/10/2012 09:09
    ... mi hai ricordato la
    lirica di Shelley,
    davvero apprezzata...

3 commenti:

  • denny red. il 10/08/2010 00:40
    una lettera.. un mare.. D'amore!!
    Stupenda!! Poesia Brava!!
  • Salvatore Ferranti il 09/08/2010 12:19
    davvero molto bella. una perla in versi...
  • Giacomo Scimonelli il 09/08/2010 07:18
    scrivimi una lettera dal mare... scritta bene... molto piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0