accedi   |   crea nuovo account

Eccoti

Tragedia sopita:
infame è la cura,
l'accusa fallita

E la scusa permane
tra l'invalsa genia
a me ignota

Non rinuncio al mio sangue
pur freddo
ma vero.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 17/07/2016 01:22
    molto bella... complimenti.

3 commenti:

  • Anonimo il 19/03/2010 07:59
    Ho comunque alzato il voto, per quanto mi fosse possibile. Non meritava un brutto voto come quello che aveva.. Ho messo cinque stelle ma sopra una, poco sono riuscite ad alzare la media.
  • Anonimo il 19/03/2010 07:57
    Retorica e fredda. Nulla di personale. Non mi piace.
  • Marina Walker il 08/02/2006 00:00
    Opera di particolare forza e immediatezza, da veramente l'idea di pensieri e sensazioni che scorrono senza freni nella mente

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0