username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sogno di una notte di mezza estate

Giochi di luci ed ombre
rimbalzano sullo specchio d'acqua.
Piatto e silenzioso il mare
sigilla in profondità le sue meraviglie
e libera nell'aria l'odore di salsedine.

Seduti al tavolino della famosa piazzetta caprese
giocano i nostri sguardi
attraverso la penombra.
La magia della notte
avvolge l'atmosfera estiva
e la scenografia sullo sfondo
è quasi surreale.

Viuzze, scalinate
bouganville,
viali alberati dai mille colori
e profumi agrumati,
scorci panoramici da mozzare il fiato.
È l'estate dirompente
come la passione racchiusa nei nostri cuori.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • roberto mestrone il 18/05/2007 21:59
    Bella questa serata campana...!
    Strano!.. Nessun commento..?
    Brava Monia!
    Spero che tu legga qualche mio pensiero...
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0