username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Bontà velenosa

Tutta la notte ho pianto
nessuno è
più triste di me.

Non ho sollievo
alla mia pena
e se respiro
c'è il silenzio e un lungo pianto.

Non mi abbandona
ne esausta o assopita
è immensa.

Non si può vedere
non si può baciare
scivola sulla carne
mi addolora solamente il nulla.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Laura cuoricino il 09/08/2010 11:08
    Dolorosamente intensa!
    Complimenti, Sergio!... sempre meglio!
  • Anonimo il 09/08/2010 09:18
    Non si può vedere, non si può baciare, ma si può sentire e si sente...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0