PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lipiza

Davanti a me la strada verso una terra lontana,
dopo un giorno di lavoro.
Guido distratto, attraverso boschi e prati,
i pensieri volano senza una meta precisa.
Lo stress, mio padrone, come sempre,
non mi abbandona.
È il mio immancabile compagno di viaggio.

All'improvviso, nell'immenso mare verde,
sento una presenza nuova, qualcuno mi osserva!
Accosto, mi guardo intorno e sento un'energia diversa.
Una cavalla bianca, bella, fiera, maestosa, libera.
Il suo sguardo dolce e magnetico
sembra dirmi: "Seguimi..."

In un attimo tutte le mie ansie sembrano svanire.
Dopo un momento di indecisione
mi arrendo.
Incuriosito riparto, seguendola.
La vedo galoppare sui prati
leggiadra, veloce, felice,
di colpo si ferma, mi aspetta,
scendo dalla macchina, mi avvicino a lei,
una staccionata di legno bianco ci divide,
lei si fa accarezzare, docile il muso.
Le mie mani vibrano, i miei pesanti pensieri
scivolano via dal mio corpo, dalla mente e si disperdono tra querce, doline, pietre.

Mi sento leggero,
pulito, sereno, libero, amato
come quella cavalla bianca,
che un giorno incontrai,
su una strada in terra lontana
nel mare verde senza barriere.

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 23/08/2010 10:17
    Leggendola si vive l'emozione del paesaggio dipinto e descritto molto bene. Trasmette pace, serenità dell'anima...
  • Anonimo il 14/08/2010 14:59
    Riletta più e più volte per interiorizzare il messaggio d'Amore che dal singolo si espande a raggera ai Soli che splendono in questo e in tanti luoghi dove la Luce alimenta la Vita.
    Complimenti, Viaggiatore.
    Ottimo inizio!!!
    ss
  • Gianna Ode il 13/08/2010 23:39
    sensazioni comuni in territorio libero, lontano da cattivi pensieri, che dona serenità e amore ad un corpo preso d'assalto desideroso di serenità, amore e tutto ciò che nè consegue... mi ci vedo nella tua poesia... stupenda... baci
  • terry Deleo il 10/08/2010 22:43
    Lipiza ce l'ho nel cuore:ricordo una grande distesa verde che mi ha dato pace... e i cavalli, poi... meravigliosi!
    I tuoi versi sono stupendi.
    terry
  • ivano cosulich il 10/08/2010 00:02
    Lipiza, terra di cavalli e cavalieri, molto -liberatoria- la tua bella opera.
  • Annamaria Ribuk il 09/08/2010 20:02
    Stupenda... sensazioni bellissime di libertà e di amore senza bariere!!!!!!!!
    Un abbraccio pieno di Luce a te carissimo Aldo!
    bacio... Ann!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0