PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riflessioni di una donna

Riflessioni di una donna
Pensieri e parole che solo pensieri restano
Le parole che non vogliono essere ascoltate pesano come sabbia bagnata
E affondano inesorabili trascinando l'anima
Ne ho un bagaglio infinito li sepolte oramai inutili
Ne creerò di nuove per chi vorrà ascoltare...
Oppure tacerò timorosa oramai di esprimere ciò che vorrei, ciò che è
Volerò come farfalla sorridendo ad ogni fiore
Elargendo parole frivolamente.. inutili

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 10/08/2010 17:06
    le parole che non vogliono essere ascoltate pesano come sabbia bagnata... bellissima resa in cui si evince anche la loro fragilità e la loro solitudine proprio perchè pesanti per chi le dovrebbe udire. Bella
  • loretta margherita citarei il 10/08/2010 16:43
    bella riflessione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0