PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sofferto tormento

Ogni filo d'erba
nel piccolo giardino
cerca la sera.

Diretto verso l'ignoto
io illuso.

Notte vuoi che t'ami?
Allora io
privo di senso
riposo nel sonno.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 10/08/2010 22:38
    Il sonno risana... Così si dice Un abbraccio..
  • Anonimo il 10/08/2010 21:04
    Un salutino accompagnato da complimenti+5stelle. Miry
  • Nicola Lo Conte il 10/08/2010 19:09
    Alle volte dormire è l'unica fuga che sentiamo possibile...
    tuttavia, col mattino, la vita si illumina di nuovi colori!

  • Inchiappa Vito I Song il 10/08/2010 18:55
    Privo di senso ma con-nesso al sonno hai un buon senno.
  • Auro Lezzi il 10/08/2010 18:30
    Un bel tu per tu.. con il sogno..
  • tania rybak il 10/08/2010 18:13
    ogni nostra stanchezza, ogni nostro tormento ha un riparo nel sonno e il sonno ci rigenera per affrontare un nuovo giorno, allora possiamo dire, notte ti amo, perché mi dai sollievo, bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0