PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il calcio

lo sport
affascinante spettacolo
Dalle due facce
Da seguire e da praticare
Sport uguale libertà...
muoversi
conoscere il proprio corpo
stare insieme
fare amicizie,
divertirsi,
sacrifici
e anche perché no
sfogare la rabbia dando calci ad un pallone
e non a qualcuno
poi c'è lui il presidente
orgoglioso, fiero, soddisfatto,
pronto,
con l'intento di non deludere
dedicato da anni
prefiggendosi
obiettivi sani
tanto impegno
sforzo disciplina e risultati
senza nascondere
le difficoltà
la tenacia
la perseveranza
per vincere
vincere
vincere

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Salvatore Cipriano il 27/08/2010 20:48
    Patty la poesia è bellissima, ma hai sbagliato categoria, a meno che tu non abbia fatto del calcio la tua religione.
  • Anonimo il 24/08/2010 19:37
    poesia molto bene espressa, dici bene, il calcio e tutte le forme di sport sono un modo per dare al fisico benevolenza e riguardo. Tutto ciò che lo annebbia con mal comportamento è solo maleducazione che non giova. ciao Amica un cordiale saluto Salvatore.
  • Anonimo il 11/08/2010 20:51
    L'ho voluta commentare perchè è una bella poesia. Scritta con spontaneità e fantasia... quì la rima non ci stava proprio... Non amo il calcio ma... Brava!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0