PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Soliloquio

Perchè
c'è stato
una passato
che non ho
mai avuto.
Perchè ho dentro
qualcosa
che non si
rimargina.
semplicemente perchè
il tuo sole
del mattino
non è
il mio.
la tenebra
il mio
orizzonte.
depressione
e
malinconia
di rimpianti
sognati
e fragili
tutto
in un
bicchiere.
in bilico
tra inverno
e
primavera.
uno stallo
di morte
senza
uscita.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Donatella il 27/05/2007 21:12
    Chissà quante riceveranno il tuo bicchiere in bilico... e quante primavere farai trionfare nei tuoi orizzonti! Fidati, ciao auguroni!
  • stefano capolongo il 19/03/2007 13:47
    gli a capo solo semplici enjambment
  • Riccardo Brumana il 19/03/2007 00:06
    pur non essendo il mio genere, la trovo bella, non capisco la scelta dei continui a capo.
  • sara rota il 18/03/2007 19:56
    Vivi la vita con ottimismo, almeno un pizzico. Coraggio, c'è sempre speranza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0