accedi   |   crea nuovo account

Esausta

Del vivere esausta
sconfitta
mi arrendo

le parole
si spezzano
come pietre al deserto

e nelle mani
ho di nuovo
il vento

avanzo
sull'erta
dell'oltraggio

consegno scudo
e corazza
consumati invano

nei conflitti e le guerre
divampati
tra noi...

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Inchiappa Vito I Song il 25/08/2010 10:36
    La vita è una lotta continua, esasperante. Ma non dobbiamo darci per vinti. Seppure distrutti ricomponiamo i nostri pezzi e ritorniamo in campo.
    Bella poesia Patrizia.
  • Anonimo il 12/08/2010 10:15
    molto bella che ben disegna l'immagine della perdita dopo la battaglia
  • anna rita pincopallo il 12/08/2010 09:39
    questo palcoscenico che è la vita, dove ognuno di noi si destreggia, cercando di sopravvivere alle avversità che nel tuo cammino si presentano bella
  • Anonimo il 12/08/2010 09:30
    E nelle mani ho di nuovo il vento... una frase intensa che rende molto bene l'idea del vuoto dell'anima. Bella!
  • laura marchetti il 12/08/2010 08:50
    SIAMO COME DEI GUERRIERI DOPO LA BATTAGLIA SUL CAMPO DELLA VITA, C'È CHI SOCCOMBE, CHI VA AVANTI... BELLISSIMA POESIA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0