accedi   |   crea nuovo account

Mio padre

Una notte stellata ti ha rapito,
sei volato in cielo.
Il cuore che per lunghi mesi avevi curato con Amore,
ti aveva tradito.
Mi hai lasciato incredulo,
con la cornetta in mano
e gli occhi colmi di lacrime.
Tutta la mia vita trascorsa con te,
in un attimo mi è passata davanti agli occhi.
Le nostre gite in moto, l'Inter la domenica,
le risate, i discorsi sulle donne...
Tutto finito!
Lassù Qualcuno aveva calato il sipario
sulla tua esistenza terrena.
Poi col passare degli anni,
quando il dolore pian piano scema,
ho pensato a ciò che tu mi hai donato,
la voglia di vivere,
l'autoironia, il sorriso,
lo spirito libero.
Grazie vecchio mio!
Ti porterò sempre nel mio cuore,
immaginandoti mentre
corri su e giù per le vie celesti,
sopra la tua moto
con un bimbo biondo stretto a te,
sul sellino
che aveva un solo desiderio,
diventare grande e forte,
come il suo papà...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/01/2014 01:20
    apprezzata, complimenti.

17 commenti:

  • Anonimo il 28/11/2011 12:46
    ti capisco aldo io ero piccola... ioavevo 9 anni ed ancora il pensiero corre a lui... bellissima dedica al tuo papà che sono sicura ti è sempre vicino... non ci lasciano mai sono con noi
    complimenti carla
  • Patrizia Vilardo il 23/02/2011 20:04
    Tenera e intensa, dolce e forte insieme. Proprio come un papà.
  • Francesco Giofrè il 17/02/2011 00:22
    sei tra i fortunati ad avere avuto un padre che ti ha donato tanto ed ha contribuito alla tua formazione di uomo buono.
    La famiglia è importantissima nella creazione di ogni persona uomo o donna.
    Quando muore una persona che ami in qualsiasi forma si spegne una parte di noi momentaneamente, poi riaffiora, rinasce improvvisamente con la forza del ricordo della persona amata scomparsa.
  • Salvatore Cipriano il 20/08/2010 11:11
    Ti capisco, io ho perso i genitori che ero ancora piccolo e sò dovuto crescere solo. So che si prova.
  • Gianna Ode il 13/08/2010 23:26
    l'importante è rendersi conto di ciò che ci è stato donato, purtroppo ci rendiamo conto solo dopo averlo perso... bellissima... spero che il tuo desiderio sia sia avverato!... un abbraccio.. od
  • Annamaria Ribuk il 13/08/2010 23:11
    "... incondizionatamente..."
  • Annamaria Ribuk il 13/08/2010 23:07
    Con il passar del tempo i ricordi tornano alla mente... quante cose diventano chiare, comprensibili... per ogni cosa c'è il suo tempo... e quando lo spirito è libero sa Amare incondizionalmente...!
    Bellissima!!! un abbraccio... Ann!
  • Eugenia Riboldi il 13/08/2010 18:23
    è bellissima... sono rimasta senza parole...
    Intensa e Coinvolgente. Bravo!
  • loretta margherita citarei il 12/08/2010 21:45
    bellissimo omaggio all'amato padre, piaciuta
  • laura marchetti il 12/08/2010 20:03
    DOLCE E PIENA DI AMORE E TRISTEZZA... TI CAPISCO SONO CICATRICI INDELEBILI.. I RICORDI AIUTANO, MA PORTANO INDIETRO TANTA NOSTALGIA
  • terry Deleo il 12/08/2010 17:09
    Quanto Amore nella tua poesia!
    Ha suscitato in me tanti ricordi...
    Bella, molto bella.
    terry
  • Pino Badalamenti il 12/08/2010 16:14
    Molto bella Aldo.
    È bello leggere dei tuoi ricordi con il papà, ricordi che conserverai nel cuore per sempre.
  • Anonimo il 12/08/2010 14:22
    Straziante!
    Tuo padre vive ancora nel tuo cuore!
    Bravissimo!


    A. R. G
  • Anonimo il 12/08/2010 13:41
    molto molto bella vera sentita
  • Anonimo il 12/08/2010 13:24
    Un bimbo biondo divenuto Uomo che ancora si stringe al suo papà.
    L'amore allo stato puro.
  • Anonimo il 12/08/2010 11:46
    Avere avuto un padre così è stata una grande fortuna... bellissima poesia, vera e ben scritta.
  • anna rita pincopallo il 12/08/2010 11:34
    5 stelle dedica dolcissima e tenera l'amore per i genitori è sempre in noi e i loro insegnamenti ci indirizzano nella vita di tutti i giorni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0