accedi   |   crea nuovo account

Compagna

Dove sei? Chi sei?

È da tempo che ti cerco.

Quando ho pensato d'averti trovata,
t'ho subito persa.
E quando t'ho persa, t'ho ritrovata
solo per perderti nuovamente.

Ho bisogno di te.
Così come tu hai bisogno di me.
Per amarci, per esprimere il meglio
della nostra gioventù
per sentire i nostri respiri
diventare tutt'uno.

Per dividere le gioie, per sopportare i dolori.

Amiamoci.

Adesso e per sempre, fino alla fine.
Perché l'amore è vita.
Fino alla fine.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Sara ***** il 27/01/2012 16:57
    Continua a cercare...
    perchè ti aspetta come tu aspetti lei!
    Un saluto affettuoso!
  • tania rybak il 19/08/2010 00:08
    l'amore è vita, perchè che vita è senza amore, bravo
  • Paolo Stanic il 15/08/2010 23:26
    Sovente il genere umano scambia il sesso con l'Amore.
    E non è questo il caso.
  • Ugo Mastrogiovanni il 15/08/2010 19:57
    Spesso dipende dall'interpretazione che si dà ad un amore; sovente il genere umano lo scambia per un divertimento ed ecco i disagi.
  • Anonimo il 15/08/2010 19:55
    Bravo poesia che in te vive e muore come l'amore che per te è come i tuoi versi.
  • Don Pompeo Mongiello il 15/08/2010 19:52
    Bei versi davvero. Complimenti!
  • Sergio Fravolini il 13/08/2010 09:21
    "Dove sei?" è forse la domanda troppo troppo spesso ricorrente.

    Sergio
  • anna marinelli il 13/08/2010 08:18
    ... Amiamoci.
    Adesso e per sempre, fino alla fine...

    Bel desio!
  • Laura cuoricino il 13/08/2010 07:23
    Un intenso canto d'amore...
    Passionale, ma dolce!
    Ciao. Cuoricino.
  • Giacomo Scimonelli il 13/08/2010 07:14
    ... amiamoci fino alla morte... piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0