accedi   |   crea nuovo account

Gnocchetti all'ortolana... -Che boni che boni!-

Gnocca e gnocco
con sale in zucca
a fuoco lento
vengon su a galla.

S'incontrano
e s'abbracciano
con funghetti pasticcioni
e curiose melanzane.

Girano
e rigirano -Si parlano-
Saltano
e ballano -Si guardano-

A cubetti
di pancia -Sfumano-
a saltelli
in padella -Fumano-

Stanchi
e felici
s'adagiano pigri
sotto un ciuffo
di basilico.

Si gustano
senza posate...
ma piano
son caldi!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Donato Delfin8 il 20/01/2012 12:27
    grazie Teresa
  • Teresa Tripodi il 12/01/2012 17:45
    Pappa pappata a galla o a far frittata e giusto che finisca con un dolce ed una risata... fantastico Don
  • Donato Delfin8 il 29/11/2011 09:01
    grazie Paperotta
  • agave il 27/11/2011 12:22
    mi piacciono molto i giochi di parole in poesia e quando si parla di cose di tutti i giorni come gli gnocchi!
  • Donato Delfin8 il 22/09/2010 20:33
    grazie a tutti per i commenti
    Maurì anche tu con le cose supposte... 'tento che fanno male... ops scusa l'ironia...
    però solo una casa faccio venire sempre bene... zi zi le patate ah bè

    ^^88x3
  • Antonio Pani il 24/08/2010 16:41
    Mi piace, sembra di vederla quella che nel tuo scritto sembra essere davvero una bella festa. Molto apprezzata, complimenti. A rileggersi, ciao.
  • Maurizio Gagliotti il 23/08/2010 19:06
    SONO FERMAMENTE CONVINTO CHE CUCINI MEGLIO DI QUANTO SCRIVI... CONTINUA A FARLO ( IL CUCINARE). SCUSA IL SARCASMO.
  • claudia checchi il 21/08/2010 16:12
    Ho Delfinotto... che ti sei dato all'arte culinaria... devo ammettere con successo, nele tue ricette un manca nulla, allegria simpatia, gusto... insomma un bel ristorantino nn sarebbe male, faresti una grande concorenza... baciottoni.. simpaticone..
    claudia.. tisky... x te... muuuuaaaaaaa...
  • Ada FIRINO il 15/08/2010 13:52
    Donato, ma se aprissimo un ristorante? Sempre allegro, e meno male! Simpatico e fantasioso come ti ho conosciuto. Acci!
  • Cinzia Gargiulo il 13/08/2010 22:48
    Zì... zì... gnocco e gnocca sono caldi... ma domani una bella insalatona mista fresca fresca non guasta...
    Gustosissima poesia!
    Ah bè... mi hanno sempre detto che i poeti curano molto l'anima ma chissà perchè qui c'è qulacosa che non mi torna... boh!...
    88... 3...^^
  • loretta margherita citarei il 13/08/2010 16:59
    simpaticissima
  • Don Pompeo Mongiello il 13/08/2010 15:12
    Se continui su questo tono il mio gran cuoco brillo ma non troppo, deve cedere gli arnesi e mettersi al tuo servizio. Bravissimo!
  • Tiziana La delfina il 13/08/2010 14:51
    che buoni i gnocchi... mica male un bel piatto, simpaticissima poesia, complimenti
  • Giuseppe Bellanca il 13/08/2010 12:31
    wei adagio non superare i 100 kg che poi nemmeno i funghetti vengono a galla ciao.
  • Pino Badalamenti il 13/08/2010 10:50
    Molto simpatica, allegra, spensierata quasi e quell'intrigante "si gustano senza posate", così malizioso.
    Mi è piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0