PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza Titolo

Tramonto sui miei occhi,
uno specchio
di mare,
di te
è
la consolazione.
Un sogno.
Si stagliano
ombre
che giocano
ad amarsi.
Visioni,
maestose,
ora liete,
ora
atroci.
Le tue labbra
di sangue
mi saziano.
Due corpi
uniti
da un
solo
desiderio.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Luana Zampieri il 25/03/2007 23:25
    mi piace la struttura, e il senso gioca un po' con le parole.
    a rileggerci
  • Luigi Lucantoni il 19/03/2007 23:48
    Un dormiveglia erotico... interssante
  • Rowee Zowee il 19/03/2007 23:43
    invece a me convince. la struttura incalza un ritmo hip hop che però non coincide col ritmo del discorso. secondo me c'è questa incongruenza. per il resto mi piace!
  • sara rota il 19/03/2007 18:01
    Non mi convince molto la parte finale... Alla prossima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0