accedi   |   crea nuovo account

Occorre preservare gli affetti

L'amicizia, l'amore
sono sentimenti sacri
che vanno vissuti
con animo puro,
con la sincerità nutrirli,
preservarli
da tutto ciò che li possa
distruggere o deteriorare.
Crude parole,
crudi comportamenti,
sovente spezzano
legami affettivi.
Le ferite inferte
all'amico o alla persona amata,
assomigliano ad un chiodo
che, conficcato nel legno,
lascia un'incisione
profonda.
Anche se, chi
il torto ha subito, perdono
concedesse,
indelebile rimarrà
nella memoria
il patito dolore.
Scemata la fiducia,
subentrata la diffidenza,
più si vivrà
con l'altro l'armonia,
nulla tornerà
come prima.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • tania rybak il 15/08/2010 23:48
    credo anche io, che pur perdonando ci rimane un po' di rammarico, ma è sempre meglio il perdono al continuo rancore, bella poesia
  • denny red. il 15/08/2010 04:40
    è un una bella poesia lory, è bella, è un bel tema.. ci vorrebbe il mare, una barca, un dolce vento, un profondo sguardo giù nel fondo del mare, e addormentarsi... tra il suono e le carezze, di un immenso mare.
  • franco buldrini il 15/08/2010 01:22
    È crudele ma è cosi!! ciao
  • Anonimo il 15/08/2010 00:48
    bellissima ma è una sfida quasi impossibile da vincere...
  • Anonimo il 14/08/2010 22:49
    LA FIDUCIA SI CONQUISTA NEL TEMPO, A PERDERLA BASTA UN ATTIMO DI CONSEGUENZA CHI SOFFRE È IL CUORE.
  • Donato Delfin8 il 14/08/2010 20:26
    Già Lò.
    Concordo.
  • Giuseppina Iannello il 14/08/2010 16:50
    Apprezzo il Tuo pensiero che è profondo: la coscienza non dimentica le ferite inferte; inconsciamente si perdona.
  • Giacomo Scimonelli il 14/08/2010 16:46
    ... nulla tornerà come prima... nulla
  • Mario Olimpieri il 14/08/2010 16:29
    Un vaso rotto e poi riparato rimane sempre con la sua cicatrice e privo della primaria verginità. Dopo aver scritto il mio commento, ho rilevato che anche Sergio Fravolini si era espresso alla stessa stregua, segno di una condivisione di giudizio. Brava Loretta.
  • Laura cuoricino il 14/08/2010 15:25
    Profonda riflessione, che condivido con te, Loretta!
  • Cinzia Gargiulo il 14/08/2010 13:15
    Hai perfettamente ragione Loretta, qualcosa s'incrina per sempre.
    Buon Ferragosto!
  • Elisabetta Fabrini il 14/08/2010 12:48
    È verissimo... una volta persala fiducia e la stima, ritrovarle è molto difficile!
    un bacio Ely
  • Sergio Fravolini il 14/08/2010 12:41
    Un vaso cinese che una volta crinato non è più lo stesso.ù

    Sergio
  • Margherita Arnone il 14/08/2010 12:37
    già una volta rotto un legame che sia di amicizia o d'amore non tornerà più come prima...è come un filo spezzato al quale riuniamo rimarrà sempre il nodo... bella è vera... piaciuta molto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0