accedi   |   crea nuovo account

Le fate dell'arcobaleno

L'arcobaleno è una poesia
che mi scatena la fantasia
e quando parlo d'una magia
io non racconto una bugia...

Sono sette le magiche fate
che per colorare un cielo sereno,
in un magnifico giorno d'estate
han dato vita all'arcobaleno:

C'è Porporina,
la fata rossa,
che, poverina,
ha preso la scossa...

C'è Mandarina,
la fata arancione,
così sbarazzina
che gioca a pallone...

C'è Paglierina,
la fata gialla,
che solo in piscina
sa stare a galla...

C'è Smeraldina,
la fata verde,
che anche in cantina
a volte si perde...

C'è Celestina,
la fata blu,
che ogni mattina
mette il tutù...

C'è Pervinchina,
la fata indaco,
che sulla panchina
parla col sindaco...

C'è, infine, Susina,
la fata viola
che nella cucina
balla da sola...

Strane fate, tu dirai,
ma vedere le vorrai
nel cielo ormai sereno
quando c'è l'arcobaleno!

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0