accedi   |   crea nuovo account

Le mie parole

13 giorni,
2 quaderni,
chilometri di pelle.

ma le cose cambiano in fretta,
le cose, non ti aspettano mai.

di questo viaggio, ora,
non mi rimangono che quelle parole.

e le leggo, le rileggo
ma non le riesco a capire.

le mie parole
son rimaste vuote,
tra queste pagine.

perchè le cose proseguono,
le cose non aspettano.

le mie parole
si son fermate
in luoghi dimenticati.

le mie parole
animate da vita propria,
sono rimaste a te.

il paesaggio attorno
alle mie parole
è avvizzito,
ma le mie parole
sono rimaste vive.

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/02/2012 19:03
    Questa nostalgia impregna non solo il testo, ma anche la mente di chi legge. Veramente un bel componimento!

8 commenti:

  • Carlo Diana il 08/03/2012 19:38
    le parole restano come testimoni incorruttibili dal tempo
  • c m il 17/08/2010 23:08
    ringrazio tutti dei gentili complimenti e dell'interesse di cuore.
    talvolta rileggiamo qualcosa che abbiamo scritto in passato e non lo riusciamo più a capire, perchè siamo semplicemente cambiati, si cambia sempre.
    le cose proseguno e a ricordo di ciò che eravamo rimangono le testimonianze scritte, quelle non mutano mai, rimangono statiche nel momento in cui le si ha scritte, come una fotografia.
    una buona serata e tante care cose a tutti voi
  • Anonimo il 15/08/2010 21:33
    Piaciuta, attraverso le parole si rivivono i sentimenti del passato.
  • Fabio Mancini il 15/08/2010 20:35
    Un bel componimento poetico. Piaciuto il ventaglio di interpretazioni sulle parole. Ciao, Fabio.
  • giovanni crisostomo il 15/08/2010 19:03
    Hai ragione: il vuoto di certe parole è più terribile del silenzio. Odio l'inquinamento acustico delle troppe parole. Viviamo, piuttosto. Bella lirica.
  • Sergio Fravolini il 15/08/2010 17:10
    Nostalgiche parole...

    Sergio
  • Margherita Arnone il 15/08/2010 16:37
    bella poesia... nostalgia di parole che rimangono vive... piaciuta...
  • loretta margherita citarei il 15/08/2010 16:27
    intensa bellissima toccante poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0