PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

C'era un tempo in cui

C'era un tempo in cui vivevo su ali invisibili di armonici sogni
privi di vita e saturi di utopica bellezza

Ogni giorno sempre più, indomabili scintille di desideri terreni
eclissavano l'infantilismo della mia mente,
lasciando spirare senza riguardi
il fanciullo che una volta viveva in me
e che armato soltanto della propria fantasia
avrebbe potuto e voluto l'impensabile

È possibile vivere evitando di lasciarsi trasportare
da un'intangibile manciata di assurde tentazioni?
Effimere, nocive, adescatrici
ma allo stesso tempo apparentemente essenziali?

Faccio parte di questo mondo.
Sono figlio della malattia che esso genera
e portatore sano di morte,
quella morte della quale il genere umano si nutre
assimila e poi in una notte dimentica,
per tornare la mattina seguente
a far finta di essere felice.

Felice di avere ogni volta l'opportunità
di farsi manipolare il destino.
Anche solo per un altro giorno

Ho vissuto quel tanto che basta per capire
quale sia, oggi, il vero significato della vita,
ma non l'ho fatto abbastanza per evitare
di esserne travolto senza considerazione.
Faccio ciò che loro si aspettano da me.
Vivo attenendomi ai loro insegnamenti subliminali,
lezioni di vita apparente nelle quali
la regola madre è composta dalle parole "non" e "pensare"

Mai farsi domande cercando di trovare loro
risposte libere da gioghi opprimenti
e basate sulla probità delle proprie opinioni

Mai illudersi di poter inibire,
o anche solo rallentare,
l'intricato marchingegno che maschera il mondo attuale da teatro:
un triste palcoscenico allestito
per dar vita allo spettacolo più macabro congetturabile

Mai urlare al cielo la rabbia che nutriamo
per l'oscurità che circonda il nostro vivere,

12

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0