PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tu eri l'amore

L'oggi passato
solitaria è la pena
quando dici di amarmi
tu amore spento.

Amori futuri
sbagliano anche il cammino
e io ombra innamorata scrivo
le mie rime.

Tu eri
una carne immateriale
uno spirito
di tutte le ostilità del mio destino.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Sergio Fravolini il 28/10/2010 16:23
    Gisella questa poesia era dedicata a te...

    Sergio
  • Anonimo il 16/08/2010 21:21
    Sergio sei sempre un fiore
  • loretta margherita citarei il 16/08/2010 20:12
    dolce e triste, bei versi complimenti
  • esther iodice il 16/08/2010 19:46
    la tua lotta, ma il tuo amore... versi che prendono spazio senza troppi fronzoli, singole parole che lasciano tanta tristezza... espirmono il giusto animo di chi le usa per dire a me e a quanti come me, quanto non capisca chi spesso amiamo, facendoci diventare solo ombre s'amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0