PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dolce sorriso

Se accendo la televisione
oppure leggo il giornale,
notizie raccapriccianti
ci inondano sulla violenza alle donne.

Tra le mura domestiche
l'istinto animale di molti uomini
frustrati dalle avversità della vita
esplode con cattiveria
su chi inerme gli sta accanto:
La donna, la compagna, la moglie.

Usata come un soprammobile
questi uomini non si accorgono
di che tesoro hanno tra le mani,
pretendono soltanto che lavorino,
che pensino alla casa, ai figli.

Se solamente la mattina svegliandosi
regalerebbero un sorriso, una carezza
oppure dirle solamente ti amo
e augurarle una felice giornata
allieverebbe un poco i sacrifici
di donna e di madre.

Non siate violenti e indifferenti,
aprite una volta soltanto il vostro cuore
duro e inaridito dalle avversità della vita
ma cercate di capire veramente cosa vuol dire
un dolce sorriso che una donna ci regala.

Se un giorno capirete tutto questo
sarete dei veri uomini,
capaci di lottare e capaci di amare.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 10/04/2011 13:24
    Grazie a nome di tutte le domme sei un grande Marcello pieno di nobili sentimenti...
  • angela testa il 29/11/2010 15:52
    ti scrivo grazie... solo grazie...
  • Margherita Arnone il 25/08/2010 16:17
    bellissima... grazie...
  • Ugo Mastrogiovanni il 22/08/2010 11:17
    Tanta umanità in versi caldi e commoventi.
  • Anonimo il 20/08/2010 11:53
    Sono meravigliose le tue parole. Un messaggio il tuo che dovrebbe essere inserito, ogni 5 minuti, come le pubblicità, che invece bombarda il cervello di migliaia di persone di cose inutili, dovrebbe essere letto in ogni telegiornale, dopo le infinite tragiche notizie che trasmettono, e in ogni programma idiota che ci propinano!
    Sei grande Marcello!!!!!!!!!!!!!
  • loretta margherita citarei il 17/08/2010 16:59
    bei versi, caro fratellone, come sempre la generosità abita il tuo cuore.
  • Cinzia Gargiulo il 17/08/2010 12:07
    Difficile che certe persone capiscano ma è apprezzabile la tua sensibilità.
    Molto bella la tua poesia, mi piacerebbe che tu passassi a leggere la mia sull'argomento, si chiama "Poetando sull'amore malato".
    Ciao...
  • laura cuppone il 17/08/2010 10:38
    la violenza é indice di disagio.. in ogni caso...
    battere la moglie, sorella amante, figlia... Compromessi con la mente in avaria e la rabbia sciolta come per un cane... randagio.
    si presuppone questa tenue attenuante, non da giustificare, ma da... risolvere.
    l'omertà non paga... mai.

    Laura
  • anna rita pincopallo il 17/08/2010 10:13
    come donna ti ringrazio per questa poesia non sempre ci sono uomini sensibili che sanno apprezzare le donne che hanno vicino

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -