username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Occhi

I tuoi occhi oggi cosi seri
mi mettono paura,
è come se mi lanciassero
coltelli affilati,
li ricordo
all'inizio del nostro amore,
sognanti e luminosi
di quella luce che non c'è più.
Il nostro amore sembrava unico,
ma invece di rafforzarsi con il tempo
si è esaurito nel nulla
lasciando solo rimpianti.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 13/06/2012 12:16
    Descrivi ciò che-purtroppo-accade spesso. Mi piace!
  • Anonimo il 17/08/2010 18:37
    Ma che rimpianti!
    Morto un papa se ne fa un altro
    Su! Forza e coraggio!
    Bravissima!


    A. R. G
  • loretta margherita citarei il 17/08/2010 16:54
    molto bella per quanto melanconica, brava
  • Anonimo il 17/08/2010 14:18
    Bella. Spesso l'amore con gli anni diventa abitudine e alla fine lascia solo rimpianti. Qualcosa si potrebbe salvare e ricostruire, ma anche noi non siamo più quelli di allora. ciao
  • Salvatore Ferranti il 17/08/2010 13:20
    bella poesia. complimentoni
  • Sergio Fravolini il 17/08/2010 12:28
    Un amore che lascia solo rimpiante.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0