PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore e logica

I sillogismi di Aristotele studiai
di Cartesio sul metodo il discorso
conosco Kant come un professore
ma un giorno fu che m'innamorai
e da allora nei giorni che ho trascorso
sospinto dal folle turbine d'amore
capii ben presto che la logica vien meno
quando il capo appoggi su un bel seno.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 19/08/2010 16:13
    ahahahhahahha... spassosa. e sacrosanta!
  • laura marchetti il 18/08/2010 16:50
    la potenza della natura... e della tua bella poesia
  • Fabio Mancini il 18/08/2010 16:09
    Dire che sopra un bel seno, la logica venga meno, pare ardito. Certamente non sarebbe logica se leggessi Cartesio! Fabio.
  • loretta margherita citarei il 18/08/2010 15:44
    ironica, piaciutissima
  • Laura cuoricino il 18/08/2010 11:11
    Filosofia, amore, passione, l'importante è crederci ed essere sempre noi stessi!
  • anna marinelli il 18/08/2010 11:10
    su un seno qualunque???
    il seno dell'amata vale di più, molto di più!
    non ti è servito a niente tanto studio!
  • vincent corbo il 18/08/2010 07:28
    Anche tu non sai resistere ai piaceri della carne! È proprio vero quando dicono che non c'è più religione... e io aggiungo: non c'è più neanche filosofia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0