PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mezza luna calante

La luna splende nel cielo
illuminando di un giallo chiaro il frumento
e un leggero vento
move una piccola brezza
che va e va
e il riflesso della luna sul mare si spezza.

La luna è ormai chiara
si sente solo un fruscio di foglie.
Dormono tutti
e la luna cala lenta come una foglia d'autunno.

 

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Stefania Nardi il 20/05/2011 16:03
    Una sensazione di pace... bravissimo!!!!
  • Anonimo il 20/08/2010 16:21
    Serenità ciò che si prova leggendo qusta poesia.
  • Attanasio D'Agostino il 19/08/2010 21:45
    Ciao Matteo, l'ho riletta con calma
    con la complicità della luna...
    sono versi stupendi
    un caro saluto Tanà.
  • laura cuppone il 19/08/2010 19:35
    pulita... una visione pulita e tenera...
    la natura é la maggiore ispiratrice.

    piaciuta.
    Laura
  • Matteo Reggi il 19/08/2010 18:56
    Grazie a tutti per i commenti
  • Anonimo il 18/08/2010 19:16
    Pregevole lirica.
    La luna è un'ottima ispiratrice!
    Molto bravo!


    A. R. G
  • loretta margherita citarei il 18/08/2010 15:42
    delicati versi piaciuta
  • Anonimo il 18/08/2010 15:37
    Versi delicati, molto dolci che liberano una bellissima immagine...
    Complimenti Matteo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0