PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La nascita di una farfalla

Sono come il bruco,
golosa della vita.
Divoro le foglie
sul fradicio terreno.
Dietro di me,
lascio le orme di muco,
strisciando...
il viaggio sembra infinito
e doloroso come le doglie.
Mangio...
quello che natura offre
e nell'attesa...
cerco d'essere serena.

Spero...
che nel buio della crisalide,
potrò lo stesso intravedere il sole.
La mia speranza sembra pallida,
ma io spero, credo, non mollo.

So...
l'attesa è sempre dura,
del risultato finale, pero,
non ho dubbi e sono sicura,
il sole c è sempre
in mezzo le nubi.
Nella clessidra il tempo matura.

Ecco, ecco...
sto per rompere il guscio.
Sono pronta...
non sono più né viscida né liscia.
Nasco farfalla di mille colori,
mangio il nettare su una corolla,
la mia casa non è il suolo,
spiego le ali, libera ora
e verso il cielo spicco il volo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • tania rybak il 10/03/2012 22:33
    figurati, capita a tutti di sbagliare... un caro saluto
  • vania antenucci il 10/03/2012 21:03
    Scusa cara non volevo, avevo fatto un commento a lui nel suo sito e avevo forse in testa lui! Comunque ancora complementi!
  • tania rybak il 10/03/2012 09:51
    sono Tania, Vania, non Ignazio... cmq grazie, è vero che cerco d'essere sempre positiva
  • vania antenucci il 09/03/2012 22:48
    Bella Ignazio, come raccontare che ricominci e non molli ad ogni difficoltà vedi sempre il positivo come ad una nuova vita
  • Kartika Blue il 13/09/2010 06:19
    particolare, veramente molto bella. Complimenti!!
  • Maria Teresa il 07/09/2010 17:10
    ..."il viaggio sembra infinito
    e doloroso come le doglie."
    Però poi il volo, cara Tanya, è libero, alto e bellissimo come il tuo scrivere.
    Complimenti
  • Orazio Claveri il 26/08/2010 07:52
    Davvero molto, molto bella, complimenti
  • Giuseppe Tiloca il 24/08/2010 23:21
    Meravigliosa, Tanya. Questa nuova rinascita è spettacolare, una sensazione libera mi hai fatto provare, credo che anche le tue altre oepre siano altrettanto belle, così ci farò un salto domani.
    Grazie!
  • Paola B. R. il 24/08/2010 09:43
    Veramente molto bella!!!!
    Brava!!!

    Un bacione!!!
  • tania rybak il 22/08/2010 22:48
    grazie ragazzi, grazie di cuore, baci
  • Laura cuoricino il 22/08/2010 22:11
    Bella e vera!
    Condivido con te, dolce Tania! Tu con la tua concretezza ed i tuoi valori spicca il volo e va sempre al di là del marcio che ci circonda... sii sempre te stessa e darai anche un valido esempio!!!
    Buona serata, Cuoricino.
  • - Giama - il 22/08/2010 16:09
    ottima questa poesia, costruita perfettamente!
    la trovo completa!
    .. e la trattengo!

    Ciao Gia
  • Nenia Samael il 21/08/2010 13:01
    Fantastica... davvero...
  • laura marchetti il 19/08/2010 21:19
    una bellissima farfalla con i colori della vita e dell'amore, bravissima!
  • Cinzia Gargiulo il 19/08/2010 20:19
    Bella e profonda metafora, molto brava Tania!
    Un abbraccio...
  • Fabio Mancini il 19/08/2010 15:30
    Hai usato la metafora della natura per esprimere il concetto di come il mondo ci inquina. La penso anch'io come te. Il cristiano deve sopravvivere alla mentalità del mondo, non conformarsi ad essa, perché stiamo nel mondo, ma non gli apparteniamo. Apparteniamo al Signore. Grazie per i tuoi apprezzamenti e per la tua presenza. Un bacio. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 19/08/2010 06:40
    e che splendida farfalla sei! piaciutissima
  • tania rybak il 19/08/2010 00:26
    a volte siamo costretti di strisciare nella quotidianità, nella realtà di questa vita che vuole togliere tutte le speranza, la tv racconta solo brutte notizie e disastri, la crisi, la violenza del mondo ti vorrebbe strappare le ali, come ad un inutile insetto, ma io non mollo e cerco di volare anche nel buio, come una lucciola, come una farfalla, libera, incondizionata da tutto, ma non è facile, grazie Denny, posso solo dirti che ormai tvb, sei un vero amico in questo sito, grazie
  • denny red. il 19/08/2010 00:15
    Una farfalla non può cadere mai, è libera di volare sempre più in alto, é UNA FARFALLA NON PU0 CADERE!!
    Bellissima!! bei versi!! Tania.
    Un abbraccio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0