accedi   |   crea nuovo account

L'attesa del messia

Ognuno di noi nella sua strada di tristezza, incertezza e malinconia aspetta sempre il suo personale messia.
Non il messia universale che non può avere uguale,
non quello già arrivato, tradito, crocefisso, ma gloriosamente resuscitato,
È invece un messia privato che mai è stato garantito o profetizzato.
Alcuni attendono con speranza e si impegnano con costanza, altri invece alla tristezza si lasciano andare e cessano di sperare,
v'è infine chi mai lo vedrà arrivare e alleluja non potrà cantare.
È una attesa dura da sopportare e alcune volte fa disperare,
ma ricordate che questo messia personale altri non è che una speranza riuscitasi a concretizzare.
Quindi sta anche a noi farlo arrivare.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 02/09/2010 23:26
    Certo che sta a noi farlo rivivere il nostro Messia... ma chissà forse meglio prevenire e non farlo morire...
    Bravo!...
  • Giuseppe Tiloca il 29/08/2010 15:43
    aspettiamolo con pazienza, sarà lui a decidere quando venire, e cosa farne di noi..
    Bravo
  • Anonimo il 19/08/2010 23:53
    si vive aspettando il proprio godot ed intanto la vita assomiglia sempre più ad una ragnatela dove si rimane imbrigliati in una dolce malinconia che ti porta lentamente allo sfascio...
  • Anonimo il 19/08/2010 22:44
    Il mio messia personale vive sempre accanto a me, ci raccontiamo un sacco di cose... se non altro... ammazziamo il tempo
  • Attanasio D'Agostino il 19/08/2010 22:22
    Il messia è dentro ognuno di noi...
    molto belli i tuoi versi,
    un caro saluto Tanà.
  • Aldo Riboldi il 19/08/2010 21:51
    Bellissima poesia, vera e sentita. Spero che il tuo Messia sia venuto già a trovarti, se non l'ha ancora fatto vigila, perchè solitamente arriva all'ultimo minuto, quasi fuori tempo massimo, ma arriva.
  • Anonimo il 19/08/2010 21:24
    Il mio messia ha una quarta e un sedere da favola... zi zi... lo sto attendendo!
    Ottima Tore!
    Un caro saluto!


    A. R. G

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0