PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Catene trasparenti

Esistono catene
trasparenti come l'aria
legate sui respiri
persi, dentro ai vuoti.
Stringono sui polsi,
si fanno rigide, pesanti
fiocchi come lacci,
avvolti e minacciosi.
Tratteggiano ferite
sul derma innocente
maculato di nubi colme
-di pioggia insistente-
Esistono catene
sulle labbra di un sorriso
quando gli occhi sono opachi,
dai veli dei rimpianti.
Ma l'anima s'invola
scevra dell'orgoglio
libera, leggera,
come foglia sopra l'acqua

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/08/2012 08:31
    ... meravigliosa la chiusa
    complimenti...

6 commenti:

  • bruno guidotti il 21/01/2014 18:34
    Magnifica poesia, mi è piaciuta molto, specialmente alcune rima, ciao.
  • Orazio Claveri il 23/08/2010 07:23
    Bellissima questa poesia, siamo tutti incatenati a qualcosa, anche per questo nessuno è veramente libero
  • Anonimo il 21/08/2010 20:04
    profonda e particolarmente sentita..
    brava..
  • Ugo Mastrogiovanni il 20/08/2010 14:12
    Le catene sono sempre catene, spesso riescono ad incatenare anche l'anima!
  • Attanasio D'Agostino il 19/08/2010 22:18
    Piaciuta
    un caro saluto Tanà.
  • Anonimo il 19/08/2010 22:17
    Il nostro corpo è la catena della nostra anima... e poi ci sono altre infinite catene e l'anima fa una gran fatica a liberarsi... solo per un po' le catene possono allentarsi... quando il dolore si distrae...
    Le tue sono importanti riflessioni... che mi hanno coinvolto, forse perchè profondamente sentita!
    Bravissima Manuela

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0