PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il tuo pianto

Ferma come una nave arenata
che smuove pietre ad ogni onda
scavo la mia fossa

Smuovimi come erba al vento
portami dove tutto è
e non finisce mai

Accoglimi nel tuo dolore
versalo nella mia bocca
che non conosce estasi

Annegami bevendoti
vedrò il tuo pianto
e rinascerò

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • silvana capelli il 26/07/2012 23:14
    Davvero molto bella, complimenti!
  • denny red. il 20/08/2010 12:26
    portami dove tutto è,
    e non finisce mai
    E BELLISSIMA!!! PAOLA
    VERSI!! E POESIA.
  • Kartika Blue il 20/08/2010 09:23
    alle volte piangere e' davvero necessario per alleggerirci un po' quando il cuore pesa troppo... bellissime parole!!
  • Giuseppe Bellanca il 20/08/2010 09:18
    triste ma intensa con un filo di speranza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0