PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Finire

Vorrei
uccidere
questa vita
generosa
della sua
crudeltà.

Hai dato meno
di quanto m'hai tolto.

Colori
d'incanto
brevi istanti
da sogno...

Rabbui
d'infelicità
interminabili tempi
da incubo...

Sopprimerti...
sghignazzi
beffarda...
continuerai
il tuo perverso
gioco...
inesorabilmente
vincente...

Morire...
chiudere
un capitolo...
chi potrà capire...

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 31/03/2012 12:14
    splendida poesia complimenti vito

6 commenti:

  • Laura cuoricino il 20/08/2010 15:31
    Nonostante il dolore, la disperazione...
    Molto bella, Vito!
    Ciao, Cuoricino!
  • Anonimo il 20/08/2010 11:19
    Bella Vito, nonostante urli il tuo malcontento!!!

  • Anonimo il 20/08/2010 10:27
    Molto bella!!!! E sì... la vita apparentemente sembra una gran fregatura... dolore, solitudine, delusioni... e ancora e ancora... ma, sento, nel mio più profondo, che esiste un modo per poterla vivere magnificamente... il problema è trovarlo!!!
    Al di là della mia stupida ironia, la tua poesia mi è piaciuta veramente tanto!!!!!!
  • Anonimo il 20/08/2010 09:46
    ... brevi istanti da sogno.
  • Kartika Blue il 20/08/2010 09:17
    È piena di rabbia, dolore e amarezza ma e' bellissima!!
  • Giuseppe Bellanca il 20/08/2010 09:04
    bravo bella poesia dà il senso del dolore profondo ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0