PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attesa

La mia strada si snoda come un serpente impazzito
lauti pasti e digiuni d'attesa, caldi momenti e gelide notti
Un soffio caldo mi tiene e mi promette l'estate

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • laura cuppone il 20/08/2010 20:10
    ma quanto sei bella????

    Paola.. ho avuto pochissimo tempo e qualche problemino...
    Lecce l'ho vista solo in stazione!!!!

    La prox volta non mi sfuggi!!!
    beh... non credo sia tra molto...

    un abbraccio beddha!!!

    Laura
  • Laura cuoricino il 20/08/2010 19:43
    Stupenda!
    Poche righe che danno una forte emozione!
    Grazie, Paolo!
    Ciao, Cuoricino.
  • Auro Lezzi il 20/08/2010 17:19
    Quel serpente dovrebbe essere innamorato.. non impazzito..
  • loretta margherita citarei il 20/08/2010 16:58
    piaciuta
  • Anonimo il 20/08/2010 16:58
    che meraviglia bimba. nella sintesi la tua essenza più pregiata. un abbraccio P

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0