accedi   |   crea nuovo account

Candele

Un solo soffio mi può spegnere.
Nel silenzio rimembro ciò che ero.
Ghiaccio freddo mi ricopre.
Rido. Chi sono adesso?
E intanto affilo lo Tsurugi.

 

l'autore Nenia Samael ha riportato queste note sull'opera

Scritta nell'anno 2004


1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Nenia Samael il 03/11/2010 21:15
    la poesia non sempre ha un senso compiuto! sono emozioni scritte di getto!
  • ELISA DURANTE il 03/11/2010 16:01
    Non l'ho capita... Che c'entra lo tsurugi con le candele?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0